FIR Raduzzi rassicura c’è il miliardo e mezzo per le vittime delle banche

L’on Raphael Raduzzi conferma e rassicura, che il Miliardo e mezzo stanziato utilizzando i conti dormienti prescritti (non soldi pubblici dei contribuenti) che hanno fatto istituire il fondo alimentandolo, per le vittime delle banche messe in liquidazione dal 2015 al 2018, c’è.

Come già più volte confermato anche dal Sottosegretario Alessio Villarosa, dal Sen Daniele Pesco, dal Ministro Federico D’Incà, dall’on Raphael Raduzzi e dalle altre forze politiche presenti alla Festa Inizio Risparmio indennizzato del 10/10/2020 a Curtarolo PD, organizzata dalla associazione Ezzelino III da Onara.

Confermiamo che continuano ad arrivare i bonifici dell’anticipo senza soluzione di continuità da parte di CONSAP, per i risparmiatori che hanno inviato le domande da Agosto 2019 a Dicembre 2019.

FIR, ARRIVATI PIU’ DI 9.000 BONIFICI ANTICIPI AI RISPARMIATORI

14/01/2021 RETEVENETA TG– Fondo Indennizzo Risparmiatori: a inizio 2021 sono più di novemila i bonifici arrivati ai soci azzerati delle ex Banche Popolari . Noi abbiamo raccolto le testimonianze di chi (domande inviate dal 22 Agosto 2019 a Novembre 2019) continua a ricevere gli anticipi. || Fondo Indennizzo Risparmiatori: continuano ad arrivare i bonifici. A inizio 2021 sono già più di novemila i bonifici arrivati alle vittime del crack delle banche popolari venete. Il tributarista Loris Mazzon, consulente dell’Associazione Ezzelino III da Onara spiega: «i bonifici stanno arrivando senza soluzione di continuità e soprattutto vengono smentite concretamente le infondate critiche iniziali sollevate da alcune associazioni riguardo al cattivo funzionamento del portale Consap o addirittura allo scarto o eliminazione di alcune domande in quanto anche queste sono state bonificate». – Intervistati PATRIZIO MIATELLO (Associazione Ezzelino III da Onara), LORIS MAZZON (Tributarista) (Servizio di Carlo Alberto Inghilleri)

Inizio bonifici anticipi indennizzi fra i fatti positivi del 2020

Tg Reteveneta Medianordest del 1 gennaio 2021 : ricorda i Fatti principali 2020 LA PARTENZA del
Fondo indennizzo risparmiatori con l’utilizzo e risveglio dei conti.

Roma 29 settembre 2020
Crac popolari, dopo tante attese e problemi burocratici risolti arriva, da Roma, la notizia dell’avvio, da ottobre, dei pagamenti dei risarcimenti ai risparmiatori. Giovedì 1 ottobre 2020 la commissione tecnia si riunirà con all’ordine del giorno i pagamenti. – Intervistati DANIELE PESCO (Presidente commissione bilancio), PATRIZIO MIATELLO (Presidente Associazione Ezzelino III° da Onara)

Curtarolo PD 10 ottobre 2020

Festa Inizio Risparmio indennizzato, per l’arrivo dei primi bonifici dell’anticipo in conto ai risparmiatori dal 7 ottobre al 9 ottobre 2020, documentati e testimoniati con contabile bancaria da associati della associazione Ezzelino III da Onara, in presenza dei rappresentanti del Governo Ministro Federico D’Incà, Sottosegretario di stato Alessio Villarosa, Sen Daniele Pesco, on Raphael Raduzzi e tutte le altre forze politiche parlamentari, alla presenza di 90 risparmiatori in rappresentanza della associazione Ezzelino III da Onara (referenti associati Monica Bordin, Franco Carpin, Andreina Schiavon, Donatella Venzo, Mirca Cecchin), Renato Bobo Miatello (premio di riconiscimento come esempio di supporto al fondo come Sindaco di San Giorgio in Bosco ) , rappresentanti altre associazioni, Avv. Fulvio Cavallari, Antonio Tognoni, Dino Santinon, Milena Zaggia (premio di riconoscimento per il grande supporto al progetto fondo Risparmiatori conti dormienti ), Giovanna Mazzoni (premio di riconoscimento per il grande supporto al progetto fondo Risparmiatori conti dormienti )

Consegnate le targhe oro di riconiscimento per avere contribuito all’istituzione del fondo Risparmiatori alimentato con i conti dormienti e alla partenza dei bonifici ai risparmiatori vittime che ha salvato e salverà migliaia di famiglie:

Alessio Villarosa on. Sottosegretario di stato del Governo Conte 1 e Conte 2

Daniele Pesco Sen. Presidente commisione bilancio Senato

Federico D’Incà on Ministro Rapporti Parlementari

Con l’impegno di velocizzare e innalzare la percentuale dei bonifici indennizzo nel più breve tempo possibile.

Patrizio Miatello presidente ass.ne Ezzelino

Rodolfo Bettiol Prof. Avv. consulente giurico ass.ne Ezzelino

Loris Mazzon Tributarista consulente tributario ass.ne Ezzelino

Tg Reteveneta Medianordest del 1 gennaio 2021 : ricorda i Fatti principali 2020 LA PARTENZA del
Fondo indennizzo risparmiatori minuto 12:35 Pesco-Villarosa Miatello ass. Ezzelino III da Onara

https://reteveneta.medianordest.it/7387/tg-vicenza-edizione-completa-01-01-2021-1939/?amp=1

Indennizzi risparmiatori F. I. R. conti dormienti in Gazzetta Ufficiale indennizzo del 30%

Pubblicato oggi in Gazzetta Ufficiale la norma che porta dall’anticipo all’indennizzo del 30%.

Richiesta fatta dai risparmiatori in occasione della Festa Inizio Risparmio indennizzato del 10 ottobre 2020 al Ministro Federico D’Incà, al Sottosegretario Alessio, al Sen. Daniele Pesco e all’on Raphael Raduzzi che ha presentato l’emendamento chiave.

Questo anno 2020 funesto si chiude con questa buona notizia di conferma, la partenza dei bonifici il 5/10/2020 e la festa inizio risparmio indennizzato rimarranno nella storia come gli unici avvenimenti positivi dell’anno bisesto.

Che il 2021 possa essere l’anno del cambiamento epocale.

Auguri a tutti

Fondo Risparmiatori svegliati i conti dormienti un miracolo Italiano

Continuano ad arrivare i bonifici di anticipo per i soci risparmiatori che hanno inviato la domanda nel mese di Agosto 2019, Settembre 2019, Ottobre 2019, Novembre 2019 anche per i risparmiatori che hanno avuto richiesta di integrazione documenti bancari e li ha inviati a Consap entro 7 giorni.

Il Fondo Risparmiatori un ristoro alle vittime con il risveglio dei conti dormienti (non dei contribuenti)
Un vero miracolo Italiano, di esempio Mondiale che ha salvato e sta salvando migliaia di famiglie vittime del Risparmio Tradito e dalla colossale truffa delle banche popolari Venete e delle altre del Centro, Sud e Isole.

Il Fondo vittime dei reati finanziari istituito utilizzando i conti dormienti progetto nato il 30/06/2017 dopo la cancellazione delle banche popolari Venete e presentato dal Prof.Avv. Rodolfo Bettiol, dal Tributarista Loris Mazzo e dal nostro Presidente Patrizio Miatello al Parlamento Italiano il 12/07/2017
L’inizio dei bonifici dal 5 ottobre 2020 qualcosa di buono da ricordare di questo anno bisesto.
Auguri di Buon Natale

Patrizio Miatello presidente
Associazione Ezzelino III da Onara Giustizia Risparmiatori

Ringraziamenti del Socio Risparmiatore Gianluca Lanaro.

Fondo indennizzo Risparmiatori aumento anticipo da emendamento parlamento Raduzzi-Villarosa tralasciato dal Ministro Gualtieri

Buone notizie in questo anno caratterizzato dal Covid e da una crisi imperante. Dopo il via libera della Commissione Tecnica ai rimborsi del 2 Ottobre 2020, ora arriva un’accelerata ed innalzamento dell’anticipo del fondo alimentato dai conti dormienti. Se fino ad oggi è stato disposto il pagamento dell’anticipo del 30% previsto come ristoro ora la commissione tecnica potrà rapidamente dare il via libera alle pratiche per il pagamento del saldo.

La richiesta era stata fatta anche in occasione della Festa Inizio Risparmio indennizzato del 10 Ottobre 2020, ai rappresentanti del Governo e delle forze politiche presenti, successivamente tralasciato nella legge di bilancio dal Ministro Gualtieri, veniva portato avanti l’emendamento dell’on. Raduzzi, on. Villarosa, con l’approvazione in data 20/12/2020.

In Veneto i risparmiatori che avevano inviato le domande ad Agosto 2019, Settembre 2019, Ottobre 2019, Novembre 2019 e Dicembre 2019 sono circa 50.000 e in migliaia di loro hanno portato a casa l’anticipo con una media che va dai 1000 ai 15 mila euro a testa, per molti una vera salvezza in questo drammatico momento pandemico e che ora potranno ricevere il saldo . Un passo importante dopo anni di battaglie dei risparmiatori che hanno visto “sparire” in taluni casi i risparmi di una vita.

PATRIZIO MIATELLO Presidente associazione Ezzelino III° da Onara

Servizio TG Reteveneta di Gabriella Basso

FIR Manovra: Villarosa, novita’ per Fir, bonifici fino al 100% del 30% indennizzo

DOMENICA 20 DICEMBRE 2020 19.58.10

VILLAROSA

Manovra: Villarosa, novita’ per Fir, bonifici fino al 100% del 30% di indennizzo

ZCZC2299/SXA XEF20355018423_SXA_QBXB R ECO S0A QBXB Manovra: Villarosa, novita’ per Fir, bonifici fino al 100% (ANSA) – ROMA, 20 DIC – “Nuova importante modifica al Fir”, il Fondo indennizzo risparmiatori, approvata in Commissione Bilancio della Camera. Lo annuncia il sottosegretario al Mef, Alessio Villarosa in una nota. “La Commissione tecnica del Fir potra’ bonificare fino al 100% l’importo dell’indennizzo convalidato a seguito dell’esito istruttorio. – spiega – Abbiamo eliminato ogni limite e preclusione al fine di semplificare ulteriormente la procedura e di consentire ai risparmiatori di ricevere il 100% dell’importo dovuto. Ringrazio il deputato M5S Raduzzi per aver presentato e sostenuto questa importante proposta emendativa che dara’ una svolta alla procedura Fir nel corso del nuovo anno. Nonostante il mio ruolo istituzionale sara’ orientato su altri temi di particolare rilevanza sociale, continuero’ a monitorare l’andamento dei lavori Fir e la tutela del risparmio, argomenti che hanno contraddistinto da sempre i miei incarichi istituzionali”. (ANSA). COM-OM 20-DIC-20 19:56 NNNN

Come da richieste al Governo alla Festa inizio Risparmio indennizzato del 10 ottobre 2020

Auguriamo a tutti Buon Natale

Bpvi: Miatello (Risparmiatori), ‘bene pm ma poco da festeggiare, risarcimenti pari a zero’ ‘ammesso che arrivi condanna, se non finirà in prescrizione’

Roma, 16 dic. (Adnkronos)
(Mat/Adnkronos)
“Bene, molto bene” la richiesta del pm “ma attenzione: i risparmiatori non hanno molto da festeggiare. Bisognerà vedere quanti potranno richiedere un risarcimento” perché le parti civili che verranno accolte al processo potrebbero limitarsi ai danni recati nel 2013 e nel 2014. Così, all’Adnkronos, il presidente dell’associazione dei risparmiatori ‘Ezzelino III da Onara’ Patrizio Miatello, nel commentare la richiesta di condanna per i vertici della banca Popolare di Vicenza nell’ambito del processo per il crac dell’istituto. “Quello che deve far riflettere è che gli unici che potrebbero festeggiare sono Banca d’Italia e Consob, che dovevano controllare ed evitare il disastro, perché con l’eventuale condanna risulteranno vittime”.
Inoltre, spiega, “anche se arrivasse la condanna, ammesso che non si finisca in prescrizione, rimarrà quasi zero, forse per pagare le spese degli avvocati. Sicuramente i risparmiatori avranno una condanna da appendere al muro, ma non avranno quasi nulla. Per questo – ricorda Miatello – avevamo indirizzato le nostre forze nel fondo alimentato dai conti dormienti. Se arriverà qualcosa arriverà da quel fondo che – spiega – comunque sta funzionando per chi non ha perso tempo e ha fatto domanda”.
“Il pm ha individuato la strada giusta, ha capito ma alla fine servirà comunque vedere cosa dirà la difesa, quando e in quale modo il giudice condannerà, sempre che si vada in prescrizione. E poi – conclude Miatello – bisognerà vedere se gli imputati si faranno qualche giorno in carcere oppure no. Su questo ho seri dubbi”.

Governo Villarosa Fondo indennizzo risparmiatori aumento e velocizazzione anticipi battute finali per il via

Riceviamo e pubblichiamo comunicato stampa del Sottosegretario Alessio Villarosa :

MARTEDÌ 15 DICEMBRE 2020 17.34.30
VILLAROSA

Fir: Villarosa, verso ok a indennizzi all’80% e approvazioni massive per bonifici

9010E1314 (ECO) Fir: Villarosa, verso ok a indennizzi all’80% e approvazioni massive per bonifici (Il Sole 24 Ore Radiocor Plus) – Roma, 15 dic – “L’emendamento volto ad aumentare la percentuale dell’anticipo dell’indennizzo Fir all’80% verra’ posto in votazione nei prossimi giorni. Tra le novita’ e’ prevista anche l’autorizzazione all’approvazione massiva delle pratiche, da parte della Commissione tecnica, che hanno ricevuto piu’ livelli di controllo della Segreteria tecnica”. Lo segnala in una nota il sottosegretario all’Economia, Alessio Villarosa, riferendosi ai lavori del Ddl bilancio alla Camera. “Ringrazio il deputato M5S Raduzzi – aggiunge – per l’impegno profuso in commissione Bilancio, e la Presidenza del Consiglio ed il ministro D’Inca’ per il coordinamento dei lavori. Le soluzioni sono all’esame del dipartimento del Tesoro ed al momento non hanno ricevuto particolari obiezioni. Resto in attesa di apprendere l’esito delle votazioni e sono pienamente convinto che le altre forze di maggioranza concorderanno con questa iniziativa volta a velocizzare la procedura di bonifico avviata il primo ottobre”. com-Bof (RADIOCOR) 15-12-20 17:33:19 (0544) 5 NNNN

Festa inizio Risparmio indennizzato 10 ottobre 2020

Ministro Ferico D’Incà, Presidente sen. Daniele Pesco, Sottosegretario on Alessio Villarosa, on Raphael Raduzzo, Sen Enrizzi. Richieste aumento e velocizzazione indennizzi dal nostro presidente Patrizio Miatello, dal nostro Prof. Avv. Rodolfo Bettiol, dal nostro Tributarista Loris Mazzon, il giornalista Carlo Inghilleri e Renato Bobo Miatello per tutti i risparmiatori vittime innocenti.

Fondo indennizzo risparmiatori integrazioni CONSAP arrivo bonifici

Fondo indennizzo Risparmiatori con i conti dormienti risvegliati, per le vittime del Risparmio Tradito.
Conferma accredito bonifici anticipo su domande Agosto 2019 e Settembre 2019 con richiesta integrazione documenti dalla CONSAP.

Ringraziamenti da parte del risparmiatore Sig.a Mara Sordi al Sottosegretario Alessio Villarosa, al Ministro Federico D’Incà, al Sen Daniele Pesco, all’on Raphael Raduzzi, al Prof avv. Rodolfo Bettiol, al Tributarista Loris Mazzon, al Presidente Patrizio Miatello.