Fondo indennizzo Risparmiatori Delibera SALDI INDENNIZZI Avanti Veloce

Roma 19 Febbraio 2021

Erogazioni indennizzi FIR.

AGGIORNAMENTO

La Commissione tecnica del FIR ha deliberato di corrispondere a ciascun avente diritto il 100 per cento dell’importo dell’indennizzo del 30% riconosciuto a seguito del completamento dell’esame istruttorio.
Pertanto, coloro che hanno già ricevuto l’acconto dell’indennizzo nella misura del 40%, riceveranno le residue somme a titolo di saldo (60%), mentre ai rimanenti istanti che a seguito del completamento dell’esame istruttorio risulteranno aventi diritto sarà erogato direttamente il 100% delle somme spettanti a titolo di indennizzo.

https://fondoindennizzorisparmiatori.consap.it/News

Fondo indennizzo Risparmiatori Tempo dei Saldi

Fondo indennizzo risparmiatori con i conti dormienti non soldi pubblici dei contribuenti.
AVANTI VELOCE arrivo anticipi per chi ha inviato le domande entro 31/12/2019.
ORA SERVE L’INIZIO DEL SALDO.
Ringraziamento di un nostro giovane associato Gusella Guido di 84 anni, che ha ricevuto l’anticipo ma ora ha bisogno del saldo come tutti gli altri Risparmiatori Vittime che non hanno più tempo.

Fondo indennizzo Risparmiatori avanti veloce arrivo bonifici per alleviare le Vittime

16/02/2021
Fondo indennizzo risparmiatori con i conti dormienti (non soldi pubblici dei contribuenti come da nostro progetto luglio 2017).
Continuano ad arrivare senza soluzione di continuità (grazie al grande lavoro di CONSAP) i bonifici anticipo d’indennizzo alle vittime del Risparmio Tradito che hanno inviato le domande dal 22 Agosto 2019 al 4 Dicembre 2019.
Avanti veloce, per alleviare le centinaia di migliaia di Vittime con il saldo.

Video ringraziamento del Sig

Otello Antonello nostro associato.
Ass.ne Ezzelino III da Onara
Grazie agli Associati, al
Prof avv Rodolfo Bettiol, al Tributarista Loris Mazzon e al Presidente Patrizio Miatello

Fondo indennizzo Risparmiatori Preavviso di rigetto

Fondo indennizzo Risparmiatori Preavviso di rigetto. Per i 144.000 Risparmiatori che hanno inviato la domamda entro il termine del 18.06.2020, Attenzione controllate le mail per le eventuali richieste integrazioni documenti della CONSAP.

Nei casi di decesso del Risparmiatore, gli eredi possono succedere alla domanda di indennizzo con um semplice atto di notorietà per successione.

10 Febbraio 2021 Giorno del Ricordo per non dimenticare la Storia nascosta nelle Foibe

10 febbraio 2021 Giorno del Ricordo
Per non dimenticare le decine di migliaia di Italiani morti nelle Foibe, Gente Innocente, Bambini, Donne, Anziani, Uomini, con l’unica colpa di essere Italiani, una pagina oscura della storia tenuta nascosta per troppo tempo, migliaia di vittime inniventi abbandonate nel buio per inutili strumentalizzazioni.
Venute alla luce grazie al film ROSSO ISTRIA – RED LAND

Fondo indennizzo Risparmiatori ufficializzato PREAVVISO DI RIGETTO DOMANDA INDENNIZZO

Nel sito FONDO INDENNIZZO RISPARMIATORI CONSAP, viene ufficializzata la nuova procedura del preavviso di rigetto della domanda.

Dal sito CONSAP

04/02/2021
PREAVVISO DI MANCATO ACCOGLIMENTO DOMANDA FIR

Si avvisa l’utenza che a coloro ai quali sia già stata inviata una richiesta di integrazione, non eseguita entro la scadenza del termine assegnato, sarà inoltrata una comunicazione che preavvisi il mancato accoglimento della domanda di indennizzo, cui verrà dato seguito a meno che la domanda stessa non venga tempestivamente integrata entro l’ulteriore termine di 14 giorni tal fine stabilito dalla Commissione tecnica.
Tale comunicazione confermerà quanto già indicato in sede di prima richiesta, invitando, ai fini dell’accesso alle prestazioni del FIR, ad adempiere alla stessa nel termine perentorio di 14 giorni dal suo invio, decorso inutilmente il quale la domanda sarà rigettata.
Si invitano, pertanto, gli istanti interessati a monitorare la casella email indicata in sede di registrazione e/o compilazione della domanda al FIR, ivi compresa la cartella “spam”, al fine di verificare l’eventuale ricezione della predetta comunicazione, nonché ad accedere regolarmente alla propria area riservata del Portale FIR al fine di verificare eventuali richieste di integrazione.

Credito d’imposta aiuti dormienti risvegliati dal Tributarista Loris Mazzon con il suo interpello salva imprese

Come ben spiegato nell’articolo Regione del Mattino e in tutte testate Finegil, il tributarista Loris Mazzon con il suo interpello all’Agenzie delle Entrate ha avuto ragione ed è stato comfermato che migliaia di imprese, potranno usufruire di un credito d’imposta del 60% del costo affitto.
Tutto si traduce in Centinaia di Milioni di Euro che le imprese e attività potranno ricevere immediatamente con la possibilità di cessione del credito d’imposta.

In questi momenti difficilissimi grazie all’altissima professionalità che il Tributarista Loris Mazzon, continua con i fatti a dimostrare, portando aiuti concreti ed immediati per dare un vero aiuto alle migliaia di impresa stremate.

Grazie infinite

Allegato articolo Mattino Regione Nicola Brillo

https://mattinopadova.gelocal.it/regione/2021/02/03/news/credito-d-imposta-sugli-affitti-slegato-dal-calo-ricavi-covid-1.39857126