eh fondo si e fondo no e fondo si risparmio tradito !! l’Italia del cambiamento

Continua la pressione al Governo per l’attuazione del fondo indennizzo risparmiatori come da legge di bilancio 145 del 31/12/2018, che doveva essere attuato entro il 31/01/2019, ma purtroppo con continui ritardi, nonostante gli impegni del Premier Giuseppe Conte e le conferme da parte dei Ministri Luigi Di Maio e Matteo Salvini.

In data 22 marzo 2019 assieme alle altre associazioni e rappresentanti dei risparmiatori della cabina di regia risparmiatori , rappresentate dal Prof. Avv. Rodolfo Bettiol hanno spedito e intimato con la diffida ad attuare il fondo al Ministro Giovanni Tria in base agli accordi presi con il Ministero prima del 16/12/2018, il 28 marzo 2019 con la manifestazione davanti a Palazzo Montecitorio a Roma, la diffida è stata consegnata ai rappresentanti di tutti i gruppi parlaemntari.

Il Consiglio dei Ministri in programma per ieri 01/04/2019 è stato rinviato per giovedì 4 aprile, nel quale fra conferme e smentite e conferme dovrebbero essere definite e risolte le criticità della legge istitutiva del fondo.

Non ci resta che cantare EH FONDO SI EH FONDO NO EH FONDO SI L’ITALIA DEL CAMBIAMENTOOO,

CHE TUTTI SPERIAMO

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *