Fondo Risparmio Governativo salva altre 30.000 famiglie di risparmiatori Vittime

ALTRA GRANDE NOTIZIA 
ECCEZIONALE IL FONDO SALVA VITE PER ALTRE 30000 PERSONE
IL FONDO INDENNIZZO RISPARMIATORI SALVA ULTERIORI 30000 RISPARMIATORI SALVA  ULTERIORI 30.000 SOCI DELLE ALTRE BANCHE MESSE IN LIQUIDAZIONE COATTA AMMINISTRATIVA, nonostante non siano citate nella legge 145, UN’ALTRA NOSTRA INTUIZIONE CHE FA CENTRO.

1) BANCA COOP. CREDIVENETO IN L.C.A Montagnana 

2) Banca Coop dell’alta Padovana 

3) Banca cooperativa di Paceco TP, 

4) Banca cooperativa delle province Calabre, 
Preghiamo tutta la stampa a dare il MASSIMO RISALTO, in quanto anche fra questi 30000 risparmiatori ci sono famiglie che il 30% può cambiargli la vita, e se si salva 1 Vita si Salva il Mondo.
Ringraziandovi per la massima diffusione porgiamo cordiali saluti

Patrizio Miatello
Alleghiamo corrispondenza col MEF RISPOSTA RICEVUTA OGGI DAL SOTTOSEGRETARIO MASSIMO BITONCI 

———- Forwarded message ———
Da: Segreteria Bitonci <segreteria.bitonci@mef.gov.it>
Date: gio 4 lug 2019 alle ore 13:21
Subject: R: portale web FONDO INDENNIZZO RISPARMIATORI
To: Ezzelino da Onara <ezzelino.onara@gmail.com>

Buongiorno,

di seguito si riporta quanto rappresentato dalla CONSAP in riscontro all’email sotto riportata:

“… si conferma che la legge n. 145/2018 (istitutiva del FIR) ed il decreto attuativo adottato dal MEF il 10.5.2019 (pubblicato sulla G.U. n. 135/2019) prevedono l’accesso al FIR dei risparmiatori (o loro successori e familiari) che abbiano acquisito ed abbiano continuato a detenere azioni od obbligazioni subordinate emesse da banche (o loro controllate) aventi sede legale in Italia, poste in liquidazione coatta amministrativa tra il 17.11.2015 ed il 31.12.2017.

Pertanto, anche i soci delle quattro banche menzionate dall’associazione Ezzelino III da Onara potranno beneficiare degli indennizzi previsti dal Fondo laddove risultino in possesso di tutti i requisiti previsti dalla legge.”

Cordiali saluti.

Francesco Piccolo

Segreteria del Sottosegretario di Stato

On. Massimo Bitonci

via XX settembre 97 – roma

tel. 0647617905 fax 7913

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *