10 pensieri su “RED LAND su Rai 2 GIOVEDÌ 11 ORE 23,15

  1. l’ho già visto 3 volte, e lo riguarderemo volentieri. I miei Nonni sono stati fra gli esuli di Pola, quante sofferenze, quante indifferenze abbiamo patito.
    Grazie a tutti quelli che hanno prodotto il film Rosso Istria, che hanno fatto capire le sofferenze, ci hanno portato via tutto, almeno tanti possono capire.

  2. Il giorno del ricordo esuli e foibe, non pare sia nei libri di scuola o nei programmi.
    Dovreste farlo vedere nelle scuole.

  3. Fino a l’altro giorno non conoscevo questa storia degli esuli e delle foibe, mi sono documentato ed è incredibile cosa è accaduto, ed è ancora più incredibile che a parte in questi giorni non se ne abbia mai sentito parlare prima.
    Praticamente lo stato italiano ha pagato i debiti di guerra, con i beni degl’Esuli , e non li ha più dato niente oltre 300.000 Italiani.
    Sono proprio curioso di vedere il film questa sera, se non era per questo non avrei saputo .
    Grazie

  4. E’ un film fascista, da non guardare non è assolutamente vero quello che viene raccontato.
    Se lo guardate buttate via 1 ora del vostro tempo, da cancellare

    1. Sig. Giuseppe
      Non è un film politico, racconta la storia documentata e testimoniata, che proprio per estremismi e idealismi come il Suo è stata nascosta e volutamente dimenticata, compresi i danni agli esuli che hanno dovuto lasciare tutto.
      Non dura 1 ora il film ma molto di più, se lo guardi tutto, sperando che possa imparare qualcosa.

  5. Pazzesco che ci siano ancora persone accecate da idealogia e ignoranza, che possano negare queste tristissime pagine della Storia!! Purtroppo anche la scuola dimostra disinteresse su queste come su altre vicende di quel travagliato periodo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *