Fondo indennizzo Risparmiatori Tempo dei Saldi

Fondo indennizzo risparmiatori con i conti dormienti non soldi pubblici dei contribuenti.
AVANTI VELOCE arrivo anticipi per chi ha inviato le domande entro 31/12/2019.
ORA SERVE L’INIZIO DEL SALDO.
Ringraziamento di un nostro giovane associato Gusella Guido di 84 anni, che ha ricevuto l’anticipo ma ora ha bisogno del saldo come tutti gli altri Risparmiatori Vittime che non hanno più tempo.

10 pensieri su “Fondo indennizzo Risparmiatori Tempo dei Saldi

  1. Sempre fiducia a chi lavora in modo chiaro e corretto, in altri tempi si di diceva onestamente. Chissà che non riscopriamo questo aggettivo!

  2. Grazie a voi anche nella nostra famiglia abbiamo ricevuto 2 bonifici, mia mamma ormai era convinta che fosse una presa in giro di tutti, ora anche se ancora incredula è contenta. Ora speriamo nel saldo ne abbiamo bisogno. Crediamo in voi.

  3. Siete da monumento, è da tanto che vi seguo, avete pensato a salvare anche noi Siciliani. Geniale l’idea dei conti dormienti. Quamdo venite a Trapani sarete sempre i benvenuti.

  4. Anche mio padre ha ricevuto da CONSAP il bonifico di € 4508,71 il 17/02/2021, delle quote veneto banca.
    Speriamo arrivi presto anche il saldo, in quanto ha grossi problemi di salute. Grazie infinite per tutto quello che avete fatto

  5. PATRIZIO

    Tutto ebbe inizio con quel nome, quell’Ezzelino battagliero del cui nome

    andava fiero.

    Quando si chiarì che le Banche avean azzerato i conti, sorse il guerrier

    lottando per mari e monti.

    Grande invidia facea la sua chioma che portava sciolta sulle spalle per

    tutta Roma.

    Smosse i governi e dirigenti tutti quanti e si appellò perfino ai Santi.

    Andò a pregare il Santo Padovano, all’ONU di Ginevra a predicare, vide

    il pozzo del suo Santo senza fondo e capì che era proprio fondo fondo.

    Ci arriverò promise al Santo, dovessi rinunciare alla mia chioma!!!

    Aiuto poi cercò nel gran Rodolfo, uomo di legge, sapiente, erudito, le

    leggi eran sue e le conosceva a menadito.

    Da sempre i tributi erano odiati ma da tutti quanti dovean esser pagati,

    lo aiutò Loris, uomo preciso e senza scalpo, che stava a far conti seduto

    al banco.

    Tutto faceva per Donatella, fedele e vicina sempre al PC , lavorava

    i gioielli, amava le pietre, sopra di tutte, quella che lui preferiva

    era la Rossa che dall’Istria veniva.

    Il guerriero è ora arrivato dove aveva preventivato, e di Patrizio ce

    n’è solo uno e tutti gli altri sono nessuno.

  6. Bonifico Consap fir € 5.817,13
    inviato mail come richiesto ,con infiniti ringraziamenti per il Vs. grande impegno per raggiungere questo obiettivo

  7. Felicemente confermo che mi sono stati accreditati € 5811,91 a seguito della domanda di indennizzo inoltrata dal dott. Mazzon al FIR a novembre 2019
    Nel ringraziarvi ancora tutti una volta per quanto fatto, porgo i miei più cordiali saluti.
    invio mail in associazione

  8. Vi informo che oggi mi è arrivato un bonifico della Consap di euro 2.882,85.

    Un grazie ancora a Patrizio, il Dottore Mazzon e il professore Bettiol.

  9. Ciao Patrizio sono Giorgio mi è stato accreditato 3499,53 Euro settimana scorsa

    dalla Consap tramite bonifico, attendo il resto, ne ho tanto bisogno grazie

  10. Con l’anticipo dell’indennizzo ho salvato la mia casa all’asta. Ora con Draghi arriva il saldo? Bpvi hanfatto fallire la mia ditta, non ho pensione, mangio grazie alla caritas di rovigo. Che Draghi non faccia scherzi, ho bisogno del saldo per vivere pwr non morire.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *