PRE-ADESIONI AL FONDO DI RISPARMIO TRADITO

PRE-ADESIONI  GRATUITA NON VINCOLANTE  AL FONDO RISPARMIO TRADITO GOVERNATIVO INDENNIZZO RISPARMIATORI  PER VENETO BANCA, BANCA POPOLARE DI VICENZA, e le altre messe in liquidazione coatta amministrativa dal 16/11/2015 al 01/01/2018.

Le pre-adesioni per preparazione documenti al fondo indennizzo Risparmiatori delle banche messe in Liquidazione Coatta Amministrativa L.C.A. Veneto Banca, Banca Popolare di Vicenza, Crediveneto, Banca Padovana Credito Cooperativo, 4 Banche centro sud (Cariferrarra,Carichieti, Etruria, Banca Marche).

 

COMPILA FORM PRE-ADESIONE FONDO INDENNIZZO RISPARMIATORI

Con decreto legge crescita art. 36 del 23.04.2019 è stato modificato il fondo indennizzo risparmiatori istituito istituito il 27/12/2018 in via di attuazione per l’indennizzo del 30% per quote azionarie e del 95% per obbligazioni sul valore di acquisto dei titoli delle banche messe in liquidazione coatta amministrativa dal 15/11/2015 al 01/01/2018
Viene indicato nell’estratto titoli, come codice titolo o codice ISIN
I risparmiatori con reddito annuo inferiore € 35.000 al netto di eventuali prestazioni di previdenza complementare erogate sotto forma di rendita o con patrimonio mobiliare inferiore a € 100.000,00 esclusi contratti di assicurazione a capitalizzazione o mista sulla vita;, previo accertamento da parte della commissione tecnica avranno priorità di controllo rispetto ai risparmiatori che abbiano sia un reddito annuo superiore a € 35.000,00 sia un patrimonio mobiliare superiore a € 100.000,00
Per la priorità e il controllo semplificato la legge fissa come limite di patrimonio mobiliare € 100.000,00 esclusi contratti di assicurazione a capitalizzazione o mista sulla vita, tale limite potrebbe in futuro con ulteriore decreto essere elevato. Ricordiamo che il socio risparmiatore che supera i 2 limiti, avrà comunque il diritto di accesso al fondo tramite il 2° binario di controllo della commissione tecnica.
Come dispone la legge sono necessari i documenti, contratto di acquisto e prova del versamento del costo versato alla ex banca. Per chi non avesse tali documenti procederemo con la richiesta.