SOCI RISPARMIATORI TRUFFATI DALLE BANCHE INCONTRO URGENTE MERCOLEDI’ 02 NOVEMBRE

 

INCONTRO PENALE BANCHE POPOLARI VENETE

Mercoledì 02 novembre 2016 ore 21,00

Sala Consiliare Vicolo Bembo 2                                                   SAN GIORGIO IN BOSCO PD

 Prevista  conferenza STAMPA alle ore 20,30

 

COMUNICAZIONE URGENTE PER TUTTI I RISPARMIATORI TRUFFATI E PER TUTTE LE ASSOCIAZIONI

Gentile Risparmiatore Truffato,

dal momento che:

1)   tutti gli inviti rivolti sia alla Banca Popolare di Vicenza che a Veneto Banca per trovare una giusta soluzione ai danni subiti dai risparmiatori sono caduti nel vuoto;

2)   tutte le azioni intraprese fino a questo momento non hanno portato ad alcun risultato concreto e nulla fa sperare che attraverso esse i risparmiatori possano trovare il giusto risarcimento;

Rendo noto che:

dal mese di Agosto 2016 mi sono fatto carico singolarmente di affidare a Primari Professori Universitari e Professionisti del settore, esterni ad ogni Associazione esistente, lo studio per trovare una soluzione ai danni patiti dai risparmiatori.

Tali Professionisti hanno redatto un progetto molto articolato ed approfondito che per sintesi indico in “Azione Penale Risparmiatori Truffati”. 

Per questo, come Associazione Ezzelino III da Onara, in data 05.10.2016 in occasione della serata del Coordinamento a San Giorgio in Bosco, ho confermato e condiviso pienamente senza riserva alcuna tale progetto elaborato dal Professor Avvocato  Rodolfo Avvocato Bettiol di Padova e dal Tributarista Mazzon Loris di Padova.

Riassumo di seguito, in estrema sintesi, tale progetto.

Il Professor Avvocato Rodolfo Bettiol interverrà nei procedimenti penali per una azione plurima comune dei risparmiatori di Banca Popolare di Vicenza e di Veneto Banca;

Il Tributarista Mazzon Loris affiancherà tale intervento calcolando l’importo del risarcimento del danno spettante al risparmiatore.

Tali professionisti interverranno nei procedimenti penali pendenti a carico dei dirigenti e sindaci delle due banche innanzi alla Procura di Roma e di Vicenza.

Le fasi: costituzione, come parte offesa, costituzione di parte civile all’udienza preliminare.

Alcuni vantaggi in sintesi:

Primo vantaggio: l’unicità delle ragioni della causa intentata, in particolare l’aggiotaggio, rende possibile l’azione in comune di più persone danneggiate.

Secondo vantaggio: con un numero adeguato di partecipanti il costo per il singolo è sicuramente inferiore al costo di una causa civile.

Terzo vantaggio: non esiste rischio di rifondere le spese alla controparte in caso di soccombenza.

Quarto vantaggio fondamentale: nel processo penale non opera l’art. 7 della Legge Bancaria che pone il segreto sugli atti di indagine della Banca d’Italia anche innanzi al Giudice Civile o in altre  procedure di mediazione. L’onere della prova è quindi del tutto alleggerito a favore degli attori che vengono inoltre a disporre di tutti gli atti di indagine (es. sequestri, intercettazioni) altrimenti non acquisibili né nel processo civile né tramite altri procedimenti conciliativi.

Quinto vantaggio: riservatezza la banca non potrà sapere chi si costituisce parte offesa.

Sesto vantaggio: all’iniziativa potranno partecipare anche i Soci che hanno già iniziato altre procedure e tutte le associazioni.

Rimane in ogni caso importante proporre il reclamo alla banca come da noi predisposto.

Tale progetto è stato inoltrato alla Regione Veneto per essere finanziato dal fondo messo a disposizione ai soci risparmiatori danneggiati.

ESSENDO ORMAI TRASCORSO INFRUTTUOSAMENTE TROPPO TEMPO SENZA OTTENERE NESSUN RISULTATO CONCRETO ED ESSENDO INDISPENSABILE PRATICARE QUANTO PRIMA IL PROGETTO APPENA ILLUSTRATO, DOBBIAMO PROCEDERE QUANTO PRIMA ALLA SOTTOSCRIZIONE DEL MODULO DI ADESIONE CHE E’ ESCLUSIVAMENTE FINALIZZATO A DETERMINARE LA QUOTA DI FONDO SPESE CALCOLATA IN BASA AL NUMERO DEGLI ADERENTI CHE SARA’ DA VERSARE ALL’ATTO DELL’EVENTUALE SUO CONFERIMENTO DEL MANDATO PROFESSIONALE.

ALLEGHIAMO LA SCHEDA DI ADESIONE PENALE BANCHE POPOLARI  SOCIO RISPARMIATORE IN PDF

N.B. Abbiamo invitato tutte le Associazioni dei Soci risparmiatori a condividere l’iniziativa.

In attesa Vostra gradito riscontro.

Porgiamo cordiali saluti Patrizio Miatello tel 3357431389

PENALE BANCHE POPOLARI

EZZELINO III DA ONARA Associazione

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...