BREVE RELAZIONE INCONTRO- MUTAMENTO DI PROGRAMMA GIUSTIZIA RISPARMIATORI

a tutti i Soci Risparmiatori e cittadini

Relatori 

Prof. Avv. Rodolfo Bettiol

Tributarista Loris Mazzon

 

Di tutte le Associazioni invitate erano presenti :

Ass.ne Adusbef Avv Cavalari 

Ass.ne API industria Sig. Ivan Palasgo

Ass.ne Codacons Avv Franco Conte adesione telefonica

Ass.ne Confedercontribuenti Alfredo Belluco

Ass.ne Vitale Sig. Dario Pozzobon

Ass.ne INOLTRE Sig. Diletta Cicolini servizio Regionale assistenza psicologi tel 8004343

Ass.ne No salvabanche Sig. Milena Zaggia

Ass.ne Ezzelino III da Onara Patrizio Miatello

Partecipanti sala piena persone in piedi circa 200 soci

La liquidazione prevista dal decreto legge 25/6/2017 n.99 rende praticamente impossibile il realizzo del risarcimento danni a favore dei soci risparmiatori ora azionisti.

Si aggiunga a ciò il fatto che ai sensi della legge bancaria la liquidazione rende improcedibile la citazione delle banche quali responsabili civili.

L’esercizio e l’azione civile nel processo penale diviene pertanto priva di tutti gli effetti pratici.

 

Occorre un mutamento di programma, eccolo:

  1. Proposta di Istituzione di un fondo delle Vittime da reati societari degli amministratori bancari, tutte le Associazioni presenti hanno condiviso e hanno confermato che praticamente è l’unica possibilità e via concreta per recuperare , tutti si sono impegnati di fare pressione con la politica, in quanto la politica ha combinato questa mostruosità e la politica la deve risolvere. I contatti che abbiamo intrapreso e che sono in corso con la politica e il Governo hanno ottenuto una condivisione e approvazione della necessità di istituzione di tale fondo di solidarietà vittime da reati bancari, vedremo se almeno per questa volta la politica va a fatti concreti a favore dei risparmiatori truffati. Ci auguriamo che il fondo in qualche maniera venga istituito, o dentro al DL 99, che però risulterebbe essere intoccabile per il rischio di rinuncia di Intesa, oppure in altro modo l’importante è che venga concretizzata la nostra proposta.
  2. Insinuazione al passivo, ISTRUZIONI abbiamo preparato il modulo da compilare nel sito https://ezzelinodaonara.org/insinuazione-al-passivo-veneto-banca-e-popolare-di-vicenza/ preghiamo compilare i dati . Attenzione dopo che avrete compilato il modulo provvederemo alla preparazione personalizzata della traccia/lettera insinuazione al passivo che vi invieremo via mail entro il 31/7/2017 e che tutti dovranno inviare TASSATIVAMENTE con raccomandata alle 2 banche entro non oltre il 20/8/2017 . Ricordiamo a chi non era presente che comunque le possibilità di recuperare qualcosa dalla liquidazione sono praticamente quasi zero, ma non farla si perderebbero tutti i diritti, nell’eventuale lontana possibilità di riparto.
  3. Essendo un problema che solo la politica può risolvere, ma la politica al di là delle promesse sappiamo che si muove solo se vede pressione sociale, pertanto sarà necessaria una manifestazione di piazza a Roma,  che sarebbe inutile se non fosse massicciamente partecipata, le associazioni presenti si sono impegnate nel giro di qualche giorno di trovarsi per programmare l’evento. Faremo seguito
  4. Documenti atti della procura di Roma in nostre mani. Dalla signora Donatella Peruch di Conegliano, aderente ad altra associazione , ci è stato richiesto urgentemente l’elenco dei debitori per fare pressione con la stampa, tale elenco era già stato dato alla stampa che in parte lo ha reso pubblico, come hanno reso pubblico altri argomenti che abbiamo passato, opere d’arte, aereo, BIM , intercettazioni telefoniche ecc ecc., ricordiamo e precisiamo che da tempo ci eravamo resi conto della gravità infatti avevamo già dato disponibilità a tutti di condividere l’enorme mole di documentazione in nostre mani (vedi incontro san giorgio del 26/5/2017 https://ezzelinodaonara.org/2017/05/26/costituzione-commissione-di-inchiesta-risparmiatori-veneto-banca-popolare-di-vicenza/) che pochi avevano dato seguito, a questo punto,  il tempo è scaduto in tutti i sensi, valuteremo nell’interesse dei risparmiatori che rappresentiamo la possibilità di condividere tale elenco o documenti e file in nostre mani, con persone, media TV o associazioni richiedenti.

Si ringrazia per chi ha contribuito con l’offerta nella cassettina € 36,00

Si ringrazia la ditta Venzo Art gioielli di vita da vivere www.venzoart.com che ha pagato il costo dell’impianto e ci da la forza di andare avanti e INVITIAMO TUTTI A CONOSCERE.

Questa sera saremo presenti a Focus Reteveneta ore 21,15 , fate sentire il vostro dissenso su quello che incredibilmente stà accadendo inviando sms continui.

Saluti Patrizio Miatello tel 3537431389

Si allega lettera del Presidente Luca Zaia che sembra condivida l’iniziativa del fondo vittime. PDF

EZZELINO III DA ONARA

Associazione giustizia risparmiatori

P.I. 04865510285-C.F. 90016870280 Iscritta Albo Regione Veneto PS/PD0424

Via Don Barison 36 – 35019 ONARA di TOMBOLO PD

Tel 3357431389 mail ezzelino.onara@gmail.com www.ezzelinodaonara.org

Dona il 5X1000 PER LA VERITA’ DEL PASSATO DEL PRESENTE PER AVERE GIUSTIZIA E FUTURO è possibile chiedere di destinare alla Associazione Ezzelino III da Onara il 5×1000 della propria dichiarazione dei redditi. Sarà sufficiente inserire CODICE FISCALE  90016870280 sul primo riquadro in alto a sinistra del modulo per la dichiarazione dei redditi.

Un pensiero su “BREVE RELAZIONE INCONTRO- MUTAMENTO DI PROGRAMMA GIUSTIZIA RISPARMIATORI

  1. Buongiorno. Nonostante la condanna di Samuele Sorato, ex direttore di BPVI, il fratello, Simone Sorato continua a guadagnare un lauto stipendio da 4.000 euro al mese in SEC SERVIZI, società del Gruppo BPVI e VB.
    Il Simone Sorato è stato piazzato in SECSERVIZI (www.secservizi.it) dal fratello Samuele come dirigente. Come minimo, l’attuale CDA di Vicenza dovrebbe chiederne le dimissioni dato che può in SECSERVIZI manipolare dati informatici avendo accesso al database della banca.
    Come si fa ad essere certi che giustizia sia fatta, se il fratello di uno degli accusati ha in mano i dati della banca e li può manipolare a suo piacere contando sul fatto che è un dirigente molto influente in SECSERVIZI?

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...