SOCI RISPARMIATORI TRUFFATI BASTA CON I FINTI AZIONISTI PER NASCONDERE L’ATROCE ANNIENTAMENTO DELLA COSTITUZIONE

LA COLOSSALE TRUFFA DI MASSA Veneto Banca e Banca Popolare di Vicenza che ha causato 200.000 Vittime RISPARMIATORI IMPRESE INNOCENTI, CHE QUALCUNO INCONSAPEVOLMENTE O CONSAPEVONLMENTE VORREBBE FAR DIMENTICARE COME FINTI AZIONISTI CHE SAPEVANO DI RISCHIARE, ERANO SOCI CHE AVEVANO ACCANTONATO I LORO RISPARMI IN QUOTE DI BANCHE COOPERATIVE MUTUALISTICHE SENZA RISCHIO GARANTITE DAL LORO IMMENSO PATRIMONIO CHE IN 12 MESI È STATO CANCELLATO. VITTIME DI UN GROVIGLIO DI ALGORITMI E SUSSEGUIRSI DI LEGGI CHE HANNO DATO IL NULLA OSTA A CHI STA DIMOSTRANDO DI NON AVERE PIETÀ PER NIENTE E NESSUNO.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *