AGGIORNAMENTO RISPARMIO TRADITO INDISPENSABILE PER TUTTI I 205.000 SOCI FARE INSINUAZIONE AL PASSIVO EX BANCA POPOLARE DI VICENZA E VENETO BANCA

A Tutti i Soci Risparmiatori traditi

come molti di Voi avranno appreso, la Consob in questi giorni ha comminato pesanti sanzioni, circa 5 milioni di euro, agli ex vertici di Veneto Banca.

Tale multa dovrà essere pagata da Veneto Banca con possibilità di regresso nei confronti dei rispettivi dirigenti.

Ciò dunque svuota ancora una volta le casse dell’Istituto (già svuotate) ed ogni azione legale rivolta anche nei confronti dei singoli dirigenti, con molta probabilità non porterà a nulla di concreto.

A questo punto l’unica cosa che rimane da fare è la pressione politica così come suggerito dalla nostra Associazione.

Le speranze per i risparmiatori di vedersi riconosciuto un ristoro parziale del denaro perso, sono infatti ormai unicamente legate all’approvazione del fondo statale per le vittime dei reati bancari, e agli impegni che siamo riusciti ad ottenere dal Governo e richiesto, ad ogni parte politica, dall’Associazione Ezzelino da Onara.

Per tutti i soggetti che hanno aderito alla transazione del 15% pende inoltre l’azione revocatoria pertanto è necessario fare l’insinuazione allo stato passivo.

Per tali motivi e dati gli impegni assunti ufficiosamente dalle parti politiche invitiamo tutti a partecipare numerosi alla GIORNATA DEL RISPARMIO TRADITO Roma nel giorno 04.10.2017 affinché le promesse verbali forniteci diventino fatti concreti.

C’è dunque bisogno della massima, massiccia partecipazione di massa di tutti i risparmiatori, per confermare la partecipazione basta compilare i dati al seguente

link https://ezzelinodaonara.org/giornata-nazionale-risparmio-rubato-roma-04-ottobre-2017/

N.B. TUTTI I SOCI RISPARMIATORI (COMPRESI QUELLI CHE HANNO TRANSATO) DEVONO FARE L’INSINUAZIONE ALLO STATO PASSIVO, CHE SE ANCHE E’ SOLO UN ATTO FORMALE (IN QUANTO ORA I SOCI NON SONO CREDITORI) SERVE PER CRISTALLIZZARE I DIRITTI E DIVENTERA’ INDISPENSABILE PER ACCEDERE ALLA COMMISSIONE CONCILIATIVA DEL FONDO VITTIME RICHIESTO AL GOVERNO, PER CHI NON AVESSE FATTO L’INSINUAZIONE NON PERDETE ULTERIORE TEMPO,  ABBIAMO ATTUATO UNA PROCEDURA SEMPLIFICATA E VELOCE, BASTA COMPILARE I DATI AL SEGUENTE LINK https://ezzelinodaonara.org/giornata-nazionale-risparmio-rubato-roma-04-ottobre-2017/ , seguiranno istruzioni personalizzate, inoltre informiamo  che il termine di scadenza  è previsto per il 30/09/2017.

Se avete bisogno tel 3357431389 saluti Patrizio Miatello

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...