Fondo Risparmio Tradito in Parlamento

Comunicato stampa incontri e attività  in parlamento a Roma il 12 Settembre 2018

Oggi faticosa ma fruttifera giornata per i Risparmiatori traditi, incontrati tutti i gruppi parlamentari, on Raffaele Baratto, on Felice Maurizio D’Ettore , On Marco Marin,  (FI), on Dimitri Coin, on Eric Umberto Pretto, on Ingrid Bisa, on Germano Rachella, on Alberto Stefani,  Sottosegretario on Massimo Bitonci ( Lega) , on Alvise Maniero M5S, On Luca De Carlo (Fdi), on Anna Maria Bernini (FI), Sen Daniele Pesco, Sen Gianluigi Paragone M5S , on Sara Moretto, on  Debora Seracchiani, on Rosati PD, sen Casini, On Padoan e tanti altri parlamentari.
Ai quali sono stati manifestate le preoccupazioni sull’emendamento che poneva dei  limiti  del 30% e un tetto di €100.000, e lo slittamento al 31/01/2019 per la pubblicazione del decreto attuativo.
Per i primi 2 è stato chiarito che si tratta di un inizio e anticipo sul ristoro per utilizzare e salvare la disponibilità dei primi € 25 milioni,  e che la direzione del Governo del cambiamento è quella di partire al più presto con i primi ristori ai risparmiatori mantenendo migliorando l’impianto legislativo vigente.
Le associazioni Unite per il Fondo Risparmio Tradito presenti, Ezzelino III da Onaro rag. Patrizio Miatello, Vanin Michele, Adusbef Avv. Fulvio Cavallari, Codacons avv. Franco Conte, Movimento Risparmiatori Traditi – Azzerati Carife Milena Zaggia, con delega Consumatori Attivi Avv. Barbara Puschiasis

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...