Fondo indennizzo Risparmiatori risvegliati conti dormienti prescritti Ezzelino III da Onara Assemblea del 20/11/2021 avanti con Forza Maggiore

Sabato 20/11/2021, assemblea Risparmiatori associati Ezzelino III da Onara

 

Si è svolta l’assemblea dei Risparmiatori e dei delegati degli oltre 300 risparmiatori associati, che per mancanza di spazio, non abbiamo potuto fare partecipare a causa di restrizioni covid, molti dei quali purtroppo non hanno potuto entrare.

Svolgimento dell’ Assemblea :

1) Aggiornamento F.I.R. conferme arrivo dei primi bonifici con indennizzo superiori a € 50.000, a completamento dei nostri risparmiatori forfettari che hanno inviato le domande corrette dal 22/08/2019 al 31/12/2019, ringraziamenti dai Risparmiatori ai Politici, a Segreteria Tecnica CONSAP, alla Commissione Tecnica F.I.R. a conferma della loro continua attività operata fin dall’inizio senza soluzione di continuità, che certifica graniticamente che chi ha fatto la domanda corretta e senza perdere tempo ha già ricevuto l’indennizzo a partire dal 7 Ottobre 2020 al 30 marzo 2021 e ora a seguire. Presto la partenza dei primi risparmiatori ordinari dell’ultima categoria con violazioni massive.
2) Innalzamento percentuale del 30% iniziale Fondo indennizzo con riparto rimanenze come previsto dalla legge, per i 144.000 soci e obbligazionisti sopravvissuti delle 11 banche Cooperative in L.C.A, che hanno cancellato agli oltre 320.000 Risparmiatori Vittime Soci e Obbligazionisti sparsi in tutta Italia, i loro risparmi generazionali accantonati nelle seguenti banche cooperative cancellate:
• BCC Banca Brutia Cosenza

• Banca Popolare delle province Calabre
• BCC Paceco Trapani
• Credito Cooperativo Interprovinciale (Crediveneto)
• Banca delle Marche
• Banca Etruria
• Banca Padovana Credito Cooperativo
• Banca Popolare di Vicenza
• Cassa di risparmio di Chieti
• Cassa di risparmio di Ferrara
• Veneto Banca

3) Fronte legali, conferma della prevista caporetto dei diritti cancellati ai risparmiatori vittime

4) Proposte al Governo per aumento della dotazione iniziale del Fondo Indennizzo Risparmiatori

A) aumento dotazione FIR,
B) modifiche legislative per gli Enti di controllo atte a tutelare i Risparmiatori come da art 47 della costituzione.
C) Proposte per nuovi Fondi statali per alleviare le nuove vittime dei reati finanziari.
Sono intervenuti in assemblea:
ore 9.30 Intervento Presidente Patrizio Miatello Ass.ne Ezzelino III da Onara fra i promotori del fondo indennizzo risparmiatori con conti dormienti risvegliati
 

ore 9.45 Intervento del Ministro Federico D’Incà (vedi video intervento

 

ore 10.30 Intervento Collegamento Skype con il Presidente On Carla Ruocco della Commissione Parlamentare d’inchiestaBanche

 

ore 11.10 Intervento Prof. Avv. Rodolfo Bettiol consulente legale di Ezzelino per il fondo indennizzo risparmiatori con conti dormienti risvegliati

 

ore 11.30 Intervento rappresentanti risparmiatori associazioni, avv Fulvio Cavallari Adusnef, Antonio Tognoni UNC Unione Nazionale Consumatori.

 

ore 12,00 Intervento Tributarista Loris Mazzon consulente tributario di Ezzelino per il fondo indennizzo risparmiatori, votazione strategie future Associazione Ezzelino, aumento indennizzo e messa in sicurezza del risparmio indennizzato.

Chiusura dell’assemblea con i saluti del Presidente Patrizio Miatello con il brindisi per l’arrivo dei primi 15 bonifici (Risparmiatori dorfettari che hanno inviato domanda entro il 31/10/2019) di mercoledì 17/11/2021 con indennizzo oltre € 50.000 Risparmiatori forfettari, attesi come la manna da Cielo dai Risparmiatori vittime innocenti come la nostra Elide.
 

Avanti con Forza Maggiore per FIR e altri risvegli per salvare vittime innocenti.

Patrizio Miatello

Presidente ass.ne Ezzelino III da Onara Giustizia Risparmiatori

 

Intervento Minisrro Federico D’Incà

 

10 pensieri su “Fondo indennizzo Risparmiatori risvegliati conti dormienti prescritti Ezzelino III da Onara Assemblea del 20/11/2021 avanti con Forza Maggiore

  1. Quello che avete fatto salvando e state ancora facendo per salvare i risparmiatori vittime , conferma e dimostra sempre di più la Vostra, indiscutibile capacità, professionalità, lungimiranza, onestà, concretezza, forza e passione.
    Complimenti al presidente Patrizio Miatello, al prof avv Rodolfo Bettiol e al Tributarista Loris Mazzon, siete veramente dei grandi Uomini.
    Ginevra Bordignon e tutti i risparmiatori di ex Crediveneto
    Vi seguiremo per sempre

  2. Alla C.A di questa associazione, vi scrivo in riferimento alla mia situazione,cioè tempo fa ho acquistato azioni della Veneto Banca investendo oltre €43.000.00. Intrapresi la via legale che mi è costato € 3.300.00,perchè l’allora mio avvocato intraprese la linea della conciliazione,che non fu accettata dalla banca,quindi il tutto tramontò.
    Con l’avvio del FIR dopo avere aspettato in quante qualcuno continuava a dire che non funzuinava in data 12-05-2020 ho aderito con un nuovo avvocato che in principio mi ha richiesto la quota di € 300 per dare avvio alla pratica con il successivo 12% di quanto recuoerato.

    Ho notato che questa struttura per dare avvio alla restituzione del 30% del 100% abbia richiesto per 2 volte documenti xhe avevo già dato all’avvocato, che secondi lui facevano di tutto per perdere tempo con richieste che non avevano senso”tipo la richiesta della data in carico e il costo dell’azione, la prova del pagamento documenti, codice fiscale (solo un po offuscato), fissati bollati, documenti xhe avevo già dato per l’avvio della pratica .

    In data 18/11 /2021 ho ricevuto tramite la Consap la quota del 30%.

    A questo punto, non fidandomi più di nessuno, vedo leggendo il vostro sito che Voi siete stati quelli che hanno travato i conti dormienti facedo fare il fondo, mi rivolgo a Voi cosa bisogna fare, come posso iscrivermi alla vostra associazione essendo un gruppo da Taranto?

    Ringrazio anticipatamente per il disturbo arrecato.
    Con Osservanza

  3. Eravamo all’assemblea di Sabato, peccato non ci fosse più posto dentro. Comunque da fuori abbiamo ascoltato, quello che si sentiva. Tutto interessante, aspettiamo la comunicazione per Forza Maggiore.
    Un infinito grazie a Miatello, Mazzon, Bettiol, al MInistro D’Inà e la Presidente Ruocco
    Nicola De Rossi gruppo soci ex Banca Alta Padovana cooperativa

  4. Ho ricevuto il 30 giugno 2021 il rimborso popolare del 30% (pochissimo). Si parla di un ulteriore rimborso (?)… eventualmente bisogna rifare tutta la pratica o avviene automaticamente sulla scia della prima?

    1. È prematuro dirle qualcosa. Le consigliamo di iscriversi all’associazione veda la pagina tesseramento Ezzelino III da Onara.
      Cordiali saluti

  5. Spett.le Associazione Ezzelino
    Vi chiedo se possibile di essere contattata urgentemente per una assistenza.
    Possedevo obbligazioni subordinate della Banca Popolare di Vicenza e mi sono occupata autonomamente della domanda inoltrata al FIR in data 28/10/2019, seguendo le vostre istruzioni nel sito, poi avvalendomi dell’assistenza telefonica del call-center dedicato. A ricevuto il 29/7/2020 1 richiesta di integrazione per un documento mancante che ho inviato in data 15/09/2020 regolarmente. Purtroppo scopro solo ora che, a causa di un dato della % titolarità che ho inserito erroneamente 50% anzichè il 100% della titolarità (in quanto all’inizio erano al 50% con mio fratello però poi mi aveva ceduto il suo 50%) , il rimborso è stato eseguito consap e da me ricevuto in data 04/11/2021 per un importo della metà rispetto al totale.
    Avrei quindi bisogno di capire con voi se c’è un margine di manovra con il FIR per vedermi rimborsare il giusto.
    Ringrazio anticipatamente, per la risposta, ovviamente vi ringrazio per tutto quello che avete fatto per fare istituire il fondo con i conti dormienti
    Alessandra Rubino Napoli

  6. Buongiorno,
    Sono venuta di recente a conoscenza che seguite i rimborsi dei risparmiatori che avevano investito nelle Popolari.
    Poiché possiedo 2500 quote della ex Banca Marche acquistate nel 2008 mi permetto disturbarvi per sapere se posso unirmi alla vostra associazione, in quanto lo studio avvocati che ci seguiva (pagato ma che non ha concluso niente), mi dicono solo ora che non hanno fatto tempo fare la domanda al fondo, abitando ad Ascoli Piceno non sappiamo a chi rivolgerci.
    Ringraziandovi anticipatamente,
    Cordiali saluti

  7. Buongiorno assieme a mio papà ci siamo appoggiati ad una associazione per la domanda di indennizzo al FIR nel 2019, siamo soci della Banca Paceco messa in L.C.A. , vorrei avere una consulenza in merito alla nostra situazione e iscriverci alla vostra associazione. In quanto anche ieri ci chiedono per la quarta volta dei documenti, nel 2018 avevamo un ISEE inferiore ai 35.000 €. In attesa vi ringrazio per quanto avete fatto per fare istituire il fondo ricordandovi anche dei Siciliani e questo vi fa onore.
    In attesa grazie

    Paola Musumeci

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *