SALVIAMO LE RIMANENZE DEI € 500 MILIONI per i Risparmiatori vittime accertate con il bonifico CONSAP FIR iniziale

A tutti i Risparmiatori vittime accertate con il bonifico CONSAP FIR


Come da nostra precedente del 9/6/2022 , con forza maggiore bisogna chiedere la ripartizione delle rimanenze entro la scadenza del 31/07/2022, che potrebbero portare a un ulteriore indennizzo con le rimanenze stimate “dai 300 ai 500 milioni di euro” della dotazione di € 1,575 Miliardi dai conti dormienti (da noi risvegliati), come previsto dalla legge.

Quanto sopra lo abbiamo già chiesto al Governo come associazione Ezzelino, ma dato che alcune associazioni/avvocati continuano a proporre ai parlamentari emendamenti per proroghe di almeno 6 mesi, riaperture e sanatorie , riguardanti i rigetti per errori di errata dichiarazione redditi e patrimonio, riteniamo sia PIÙ CHE GIUSTO CHE CHI HA FATTO CORRETTAMENTE LE DOMANDE NON DEBBA PIÙ ASPETTARE. 

Sottolineiamo che con le oltre 73.000 richieste di integrazioni  la CONSAP aveva già dato la possibilità di riparare agli errori.

Al di là che ci dispiace per chi ha avuto il rigetto,  dalla Commissione Tecnica , a nostro avviso poco possono fare di concreto, se non fare perdere tempo a tutti gli altri con il rischio che i 500 milioni vengano, dirottati, bloccati a danno dei 138000/140000 risparmiatori vittime accertate.

Molti di Voi stanno vivendo momenti drammatici e stanno aspettando, sperando, sognando un ulteriore indennizzo per avere forza maggiore di andare avanti, per questi e per quelli che ci hanno lasciato, sono inammissibili ulteriori ritardi per problemi di pochi che non possono essere risolti,  con l’alto rischio che le rimanenze , visto lo stato di emergenza legato agli infiniti problemi post covid e guerra, vengano deviate in altri fronti.

In allegato inviamo un modulo da compilare firmare e inviarci copia, che a nostra volta come associazione invieremo al Governo con forza maggiore.

Nel Vostro interesse datici Forza Maggiore

Patrizio Miatello 

19 pensieri su “SALVIAMO LE RIMANENZE DEI € 500 MILIONI per i Risparmiatori vittime accertate con il bonifico CONSAP FIR iniziale

  1. Pienamente d’accordo con la richiesta presentata e rammaricato per i risparmiatori rimasti due volte vittime… La seconda volta se la sono cercata.

  2. Non si può non essere d’accordo.
    Ci sono state diverse proroghe e abbiamo dovuto rimandare di anni, non di mesi.
    Chi ha sbagliato ha ricevuto la richiesta di integrazione per correggere gli errori inseriti.
    Chi ha dichiarato il falso…beh è meglio neanche commentare!
    A questo punto qualsiasi azione può solo rallentare ulteriori rimborsi a chi ha dimostrato di averne diritto senza che altri, ai quali va la mia solidarietà morale, ne possano trarre alcun beneficio.
    Forza Patrizio e grazie.

    1. NON E’ VERO che chi ha sbagliato ha ricevuto richiesta di integrazione. io avendo dichiarato un numero di quote inferiore rispetto alle certificate e documentate riconosciute da consap non ho ricevuto domanda di integrazione e vorrei venisse riconosciuto l’errore materiale perchè comunque non ho mai dichiarato il falso.

      1. Sig Lorenzo
        Le richieste d’integrazione che Consap ha inviato sono oltre 73.000 quindi È PIÙ CHE VERO. Probabilmente lei non ha ricevuto niente perché dichiarando meno titoli , con l’insidia del petitum le avranno liquidato quello che ha chiesto.

  3. Inviata mail da parte mia, da parte di mio padre e da parte di mia moglie.
    Siamo in difficoltà, abbiamo bisogno assolutamente entro 31/09/2022
    Fate presto

  4. Come da Vostre indicazioni abbiamo trasmesso direttamente, la nostra richiesta urgente per l’immediato riparto rimanenze FIR conti dormienti da voi risvegliati, entro il 31/07/2022.
    Ringraziando per la Vostra opera meritoria invio cordiali saluti

  5. Ho fatto la domanda a ottobre 2019, ho ricevuto con 2 bonifici Dicembre 2020 e Marzo 2021 in totale € 36.570 pari al 30% come da vostro prospetto iniziale. Avrei bisogno di capire quanto può arrivarmi con il riparto, in quanto entro fine settembre prossimo devo assolutamente pagare delle scadenze non più rinviabili, dove ho pagato e sto pagando interessi vergognosi del 21% più spese e altro.
    Con l’occasione rinnovo i miei ringraziamenti a Miatello, Bettiol, Mazzon e a tutto lo staff dell’associazione Ezzelino.
    In attesa cordiali saluti

  6. Gentilissimo,
    innanzitutto grazie per le Sue continue azioni a tutela dei risparmiatori truffati.
    Come indicato nell’articolo
    “FIR, appello Miatello (Ezzelino III da Onara): no a recuperi per pochi ma rischiosi per tempi e destinazione, sì a riparto per ca. 140.000 vittime banche”
    ho provveduto a compilare e sottoscrivere la richiesta di piano di riparto, che qui allego, in modo che possiate inviarla al Ministro dell’Economia e Finanza. alla Commissione tecnica FIR, alla segreteria tecnica Consap e alla Commissione parlamentare di inchiesta .
    Si ringrazia e si rimane in attesa di cortese riscontro.

  7. Spett.le Ezzelino Miatello Patrizio

    Buongiorno, ho inviato documenti compilati via emal in associazione.

    Allegando anche quelli delle figlie eredi

    In attesa di riscontro buona giornata e buon lavoro e Grazie

  8. Ciao Patrizio,
    come da tua email del 08/07/2022 con oggetto “Risparmiatori vittime accertate con il bonifico CONSAP FIR riparto rimanenze immediato” ti abbiamo trasmetto 6 Richieste piano di riparto e attuazione della ripartizione rimanenze Fondo Indennizzo Risparmiatori compilata e firmata.

    A disposizione per ogni altra iniziativa ti saluto cordialmente.

  9. Buon giorno, sono Adriano. Ho letto l’articolo su vipiu e vi invio i moduli di 2 miei parenti e 2 amici per darvi forza e coraggio a Roma. Vi dobbiamo qualcosa?

    Cordiali saluti
    Adriano

  10. Buongiorno

    allego modulo di richiesta riparto rimanenze scaricato dal vostro sito inerente il riparto delle rimanenze del F.I.R.

    Preciso che non sono un vostro associato.

    Ringraziandovi per il lavoro svolto, saluto cordialmente

    Giulio Brunelli

  11. Gentilissimo,
    Inviato documento sollecito riparto Fondo indennizzo risparmiatori.
    Cordiali saluti.
    Giuseppe Martini

  12. Condividendo la vostra giusta iniziativa, inviamo documentazione richiesta da parte di Stevanin Alessandra.
    Grazie per tutto quello che avete fatto e state facendo.

  13. Buon giorno,
    Con la presente confermiamo di avere inviato la richiesta di riparto entro il 31/07/2022 come da vostre istruzioni
    Con l’occasione porgiamo cordiali saluti.
    Billio Gaudenzio, Barbisan Luigia

  14. Spettabile Associazione,
    Inviato modulo domanda liquidazione residuo indennizzo.
    Nella speranza di ricevere presto, riscontro positivo, porgo un cordiale saluto.
    Martina Busnardo

  15. SPETT/LE ASSOCIAZIONE EZZELINO III DA ONARA

    INVIATI SEI MODULI RICHIESTA RIPARTIZIONE CON FONDO INDENNIZZO ENTRO IL
    31/07/2022

    RISPARMIATORI E FORZA MAGGIORE.

    RINGRAZIANDO PORGIAMO CORDIALI SALUTI.
    LUCIANO 77
    BIANCA 65
    FRANCESCA 262
    ROBERTO 432

  16. Illustre Presidente Patrizio Miatello
    Inviati in associazione lettere di richiesta riparto FIR di tutta la nostra famiglia e altri parenti, per invio alle autorità competenti, sperando che non ci siano proroghe del 31/07/2022 e che tutto si concluda al più presto con altro bonifico d’indennizzo.
    Grazie per il vostro continuo e incredibile impegno
    Monica Scomparin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.