Archivi tag:  FONDO INDENNIZZO RISPARMIATORI CONTI DORMIENTI

Fondo Indennizzo Risparmiatori conti dormienti risvegliati Patrizio Miatello a Focus Reteveneta Medianordest

Fondo Indennizzo Risparmiatori  alimentato da € 1,575 Miliardi dei conti dormienti risvegliati come da progetto Fondo risparmiatori da noi progettato con progetto di legge (Bettiol Rodolfo/Mazzon Loris/Miatello Patrizio ritrovatore conti dormienti risvegliati) e proposto a partire dal 01/07/2017 al Parlamento Italiano, a seguito della cancellazione delle 4 Banche Venete e altre 7 Italiane. Fondo partito provvisoriamente a Novembre 2018 con i primi 1000 indennizzi per €  12 milioni, poi definitivamente ripartito il 01/10/2020 con i restanti indennizzi ultimati il 31/07/2022 con € 1 Miliardo di erogazioni a oltre 138.000 famiglie.
Trasmissione Focus 2.09.2022
Interventi Patrizio Miatello presidente associazione Ezzelino III da Onara
Sollecitato sblocco definitivo delle rimanenze di € 500 milioni e riesame domande penalizzate causa forza maggiore per mancato arrivo documenti bancari.
1°Intervento Dal minuto 55:01
2°Intervento Dal minuto 1:17:00
3° Intervento dal minuto 2:02:22
4° saluti dal minuto 2:0506

Interventi Patrizio Miatello presidente associazione Ezzelino III da Onara Giustizia Risparmiatori

Risparmio Indennizzato fondo indennizzo Risparmiatori Conti Dormienti

9 Aprile 2022 Curtarolo, si è svolto incontro con i risparmiatori.

Con la presenza del Ministro Federico D’Incà, a seguito telefonicamente con il Presidente comm.bilancio Senato Daniele Pesco.

Ad oggi sono stati pagati oltre 800 milioni di euro per oltre 116 mila risparmiatori, vittime innocenti che sono state alleviate e salvate, come Carlo, Elide, Nereo, Antonio e tanti altri in estrema difficoltà.

Abbiamo chiesto con Forza Maggiore , che le rimanenze del fondo vengano ripartite, come previsto dalla legge, per i risparmiatori vittime già accertate dalla Commissione Tecnica FIR. 

Si ringrazia il Governo  Ministro D’Incà, il Senatore Pesco per la loro continua e concreta attività a favore delle vere vittime del risparmio.

Patrizio Miatello presidente associazione Ezzelino III da Onara

Prof. Avv Rodolfo Bettiol

Tributarista Loris Mazzon

Passa Forza Maggiore e salvezza Fondo indennizzo risparmiatori

In queste ore il Governo sta ultimando la legge di bilancio.

L’Associazione Ezzelino , con il supporto del Prof.Avv. Rodolfo Bettiol e del Tributarista Loris Mazzon, ha contribuito in modo importante su alcune questioni di utilità Nazionale come, il progetto Causa Forza Maggiore andato a buon fine.

Inoltre nel maxiemendamento per la legge di bilancio, siamo riusciti a fare inserire la proroga della Commissione Tecnica, ed altre modifiche al FIR illustrate nel comunicato stampa del Ministro D’Incà (vedi proposte al Governo del 20/11/2021).

Si ringraziano il Ministro D’Inca il Ministro Franco e i funzionari Consap.

Auguri di Buon Natale e Buone Feste

Patrizio Miatello Presidente associazione Ezzelino III da Onara

comunicato Ministro Federico D’Incà

Manovra:D’Inca’, bene emendamento pro vittime truffe bancarie (ANSA) – VENEZIA, 24 DIC – “Un importante risultato per i cittadini vittima delle truffe bancarie arriva grazie all’impegno del Movimento 5 Stelle, con un emendamento in Legge di Bilancio che permettera’ di completare la domanda di indennizzo al Fir per tutti quei cittadini che non erano riusciti a finalizzare la procedura entro i termini previsti”. Lo afferma Federico D’Inca’, Ministro per i Rapporti con il Parlamento, intervenendo in merito all’emendamento del Movimento 5 Stelle in Legge di Bilancio. “Si tratta – ricorda – di una potenziale platea di circa 9000 persone (come Antonio Sella ) che potranno beneficiare del risarcimento, cosi’ come previsto per gli altri 144 mila risparmiatori che avevano gia’ presentato regolarmente la domanda”. “Questo risultato – prosegue D’Inca’ – segue il cammino avviato dal Fondo indennizzo risparmiatori nei confronti dei cittadini che hanno subito un’ingiustizia. Il Movimento 5 Stelle ha contribuito a segnare un ulteriore punto a favore dei cittadini truffati in questa importantissima battaglia. Dall’istituzione del Fondo indennizzo risparmiatori, con una dotazione di 1 miliardo e 575 milioni di euro, sono stati fatti passi molto importanti per i risparmiatori: ad oggi le disposizioni di pagamento superano i 745 milioni di euro su 118 mila domande. In Veneto, sono gia’ stati pagati, finora, 407.520.278 euro per 45236 risparmiatori. In particolare, a Belluno 4.582.372 euro per 914 risparmiatori; a Padova 35.880.330 euro per 4322 risparmiatori; a Rovigo 3.789.140 euro per 1056 risparmiatori; a Treviso 151.802.484 euro per 15677 risparmiatori; a Venezia 22.438.305 euro per 3179 risparmiatori; a Verona 16.943.682 euro per 2630 risparmiatori; a Vicenza 172.083.965 euro per 17458 risparmiatori”. (ANSA

EZZELINO III DA ONARA

FIR inizio bonifici indennizzi risparmiatori oltre € 50.000 IL GAZZETTINO

Patrizio Miatello presidente ass.ne Ezzelino III da Onara

Ministro Federico D’Incà

Carla Ruocco Presidente della commissione parlamentare d’inchiesta banche

Tributarista Loris Mazzon

Prof.Avv Rodolfo Bettiol

Crac ex banche popolari fondo CONSAP conti dormienti : sbloccate altre 19000 richieste di indennizzo TG RAI news Patrizio Miatello

11/09/2021

Nuova tranche di indenizzi per i risparmiatori truffati dalle ex banche popolari. Sbloccate altre 19 mila richieste di risarcimento. I nuovi indennizzati hanno un reddito superiore ai 35 mila euro annui, ma con patrimonio mobiliare al di sotto dei 100 mila. A renderlo noto con l’ANSA del 10/09/2021 Patrizio Miatello presidente dell’associazione ‘Ezzelino terzo da Onara’. “Un dato importante – ha commentato Miatello – in quanto la somma fin qui liquidata supera la soglia dei 525 milioni annui stanziati dal Fondo di indennizzo, fugando così le voci di una presunta indisponibilità di ulteriori capitali, risvegliati dai conti dormienti e polizze assicurative dormienti prescritti.” (NON DEI CONTRIBUENTI)
Il Ministero dell’Economia ha fin qui accantonato circa 1 milardo e mezzo di euro dai conti dormienti prescritti e risvegliati per alleviare i Risparmiatori vittime della messa in liquidazione forzata dell 11 ex banche sparse dal Sud Isole, Centro e Nord Italia con oltre 320.000 famiglie coinvolte. Circa 90.000 le domande FIR Fondo Indennizzo Risparmiatori CONSAP di risarcimento riguardano ex risparmiatori di Veneto Banca e Popolare di Vicenza. L’indennizzo ammonta al 30 per cento del costo di acquisto delle azioni e al 95 per cento per le obbligazioni subordinate entro il limite massimo di 100 mila euro per ciascun avente diritto.
Nei prossimi mesi saranno analizzate le ultime 21 mila domande presentate da risparmiatori con redditi superiori ai 35 mila euro e capitali oltre i centomila.

https://www.rainews.it/tgr/veneto/articoli/2021/09/ven-Il-Crac-delle-ex-popolari-venete-sbloccate-altre-19-mila-richieste-di-indennizzo-a372974a-4772-4cc5-893a-7d32306c6f09.html

O

Fondi Indennizzo Risparmiatori con i conti dormienti prescritti e risvegliati per alleviare i Risparmiatori vittime

Una targa in dono al Presidente Giuseppe Conte: il grazie dei risparmiatori truffati indennizzati con i conti e polize dormienti risvegliati

Patrizio Miatello si è fatto spazio fra la folla per consegnare la targa di ringraziamento per avere mantenuto la parola data, risvegliati i conti dormienti a favore delle famiglie delle vittime delle Banche.

https://www-ilgazzettino-it.cdn.ampproject.org/v/s/www.ilgazzettino.it/AMP/pay/una_targa_in_dono_il_grazie_dei_risparmiatori_truffati-6182290.html?amp_js_v=a6&_gsa=1&usqp=mq331AQKKAFQArABIIACAw%3D%3D#aoh=16311061562274&referrer=https%3A%2F%2Fwww.google.com&_tf=Da%20%251%24s&ampshare=https%3A%2F%2Fwww.ilgazzettino.it%2Fpay%2Ftreviso_pay%2Funa_targa_in_dono_il_grazie_dei_risparmiatori_truffati-6182290.html

Banche pagati 100.000 bonifici ai risparmiatori vittime con i conti dormienti risvegliati

Giuseppe Conte incontra i risparmiatori Banche a Oderzo.

Patrizio Miatello presidente ass.ne Ezzelino III da Onara comsegna targa di ringraziamento per i 100.000 bonifici già arrivati alle famiglie dei risparmiatori vittime, grazie ai conti dormienti risvegliati.

https://corrieredelveneto-corriere-it.cdn.ampproject.org/v/s/corrieredelveneto.corriere.it/veneto/politica/21_settembre_08/giuseppe-conte-comincia-veneto-riconnettere-m5s-nord-81cd1510-106f-11ec-8b5c-1026937f8353_amp.html?amp_js_v=a6&_gsa=1&usqp=mq331AQKKAFQArABIIACAw%3D%3D#aoh=16311061562274&referrer=https%3A%2F%2Fwww.google.com&_tf=Da%20%251%24s&ampshare=https%3A%2F%2Fcorrieredelveneto.corriere.it%2Fveneto%2Fpolitica%2F21_settembre_08%2Fgiuseppe-conte-comincia-veneto-riconnettere-m5s-nord-81cd1510-106f-11ec-8b5c-1026937f8353.shtml

FIR Governo Draghi Ministro D’Incà Convenzione Agenzia delle Entrate CONSAP forfettari patrimonio mobiliare

Roma 29 Luglio 2021

Illustre Ministro Federico D’Incà Governo Draghi

P.c. Illustre Avv. Ernesto Maria Ruffini Direttore Agenzia delle Entrate
P.c. Illustre Dr Massimiliano D’Alleva responsabile segreteria tecnica FIR CONSAP

A seguito delle richieste al Ministro Federico D’Incà siamo a formalizzare il sollecito riguardante la convenzione Agenzia delle Entrate per il controllo dei risparmiatori forfettari con patrimonio mobiliare 2018 inferiore a € 100.000, in quanto siamo preoccupati che se non dovesse partire a breve, con l’arrivo di Agosto tutto potrebbe slittare di mesi, l’indennizzo per i risparmiatori vittime che sono in attesa di essere alleviati dal bonifico indennizzo vittime.
Nel ringraziarVi per il grandissimo lavoro svolto che ha salvato oltre 80.000 persone moltissime delle quali in estremo bisogno, che hanno ricevuto il bonifico CONSAP, siamo fiduciosi che risolverete presto anche questo problema.
In attesa più che urgetissima porgiamo cordiali saluti.
Patrizio Miatello
Presidente Ass.ne Ezzelino III da Onara